26 mag

Invito 27° incontro di educazione alla salute – TORINO 07.06.2015

Siamo lieti di invitarLa al 27° incontro di educazione alla salute, che si terra a Torino-Collegno, Domenica 7 Giugno 2015.
L’argomento presentato sarà: ”Alimenti biocidi – Tossicologia e fattori di rischio”.
L’incontro si svolgerà presso Blu Hotel di Collegno, Via Torino 154, alle ore 11.00.
Per maggiori informazioni contattaci al Cell. 32 95 45 84 14.

invito - Incontro di educazione  alla salute TORINO-GIUGNO 2015 - senza punto.

25 mag

CONFERENZA SPIRITUALE 17-19 Luglio 2015

POSTER conferenza campo it. forlì  2015 - def comitato campo

Siamo lieti di invitarVi alla Conferenza  Spirituale  Annuale del Campo Italiano che si terrà dal 17 al 19 Luglio, 2015 .  

Il motto della Conferenza  è:

OGNI CRISTIANO UN MISSIONARIO

“Tutti coloro che hanno la possibilità, dovrebbero partecipare a questi raduni annuali. Tutti dovrebbero sentire che Dio chiede loro questa cosa. Se non usufruiscono del privilegio che Lui ha previsto , perché possano diventare forti in lui e nella potenza della Sua grazia, diventeranno sempre più deboli, avranno un desiderio sempre minore di consacrare tutto a Dio. Venite, fratelli e sorelle, a questi raduni santi, per trovare Gesù. Egli verrà alla festa, Egli sarà presente e farà per voi ciò di cui avete più bisogno.”(T.6, Ellen G. White)

Quest’anno abbiamo un invitato speciale: il pastore Peter Lausevic (Australia), Vice Presidente della Conferenza Generale e insegnante nelle nostre Scuole Missionarie di Australia ed Italia.

Il luogo dove si terrà la Conferenza quest’ anno sarà a Balze di Verghereto (FC).

Hotel Monte Fumaiolo, via Tevere n°28 Balze di Verghereto
http://www.hotelmontefumaiolo.it

Tra i programmi stabiliti, nella domenica avremo anche la gioia di partecipare ad un battesimo.

Tutti voi che accogliete l’invito e avrete bisogno di un posto letto siete gentilmente invitati a prenotarvi usando questo modulo e/o contattare un organizzatore della Conferenza, il prima possibile.

Il costo del pernottamento è di 15,00 Euro per notte/persona.  I bambini da 0 a 3 anni il 60% di sconto, da 4 a 7 anni il 50% e da 8 a 12 anni il 25% di sconto. In regime di autogestione, biancheria da letto, asciugamani, carta igienica a vostro carico. Per quanto riguarda il cibo sarà al sacco come al solito.

Per ulteriori informazioni sul pernottamento e sul luogo della Conferenza, siete pregati di contattare la sr. Tabita Daramus Tinta ( Cell. 388 7519957; e-mail:  tabitadt@libero.it  )

Aggiungi questo evento al tuo calendario:

Allegati:
Invito (PDF)
Modulo Prenotazione (.docx Word)

20 mag

Corso di cucina vegana a casa della fam. Tinta, 17.05.2015 (3°incontro)

Ieri 17 maggio si è svolto il terzo corso di cucina a casa della famiglia Tinta.
In un clima di serenità e voglia di condividere e imparare; le cuoche e le persone presenti hanno avuto l’opportunità di trascorrere insieme dei momenti unici nel cucinare, scrivere ricette ed infine mangiare insieme le pietanze preparate. Ringraziamo il Signore che ci ha aperto questa opportunità di essere d’aiuto al prossimo.

1. Corso di cucina vegan a casa della fam. Tinta, 17.05.2015 (3°incontro)

2. Corso di cucina vegan a casa della fam. Tinta, 17.05.2015 (3°incontro)

3. Corso di cucina vegan a casa della fam. Tinta, 17.05.2015 (3°incontro)

4. Corso di cucina vegan a casa della fam. Tinta, 17.05.2015 (3°incontro)

5. Corso di cucina vegan a casa della fam. Tinta, 17.05.2015 (3°incontro)

Dipartimento di salute degli ADSGMDR.

20 mag

Corso di cucina vegana a Trieste – 19.04.2015 (4°incontro)

Il 19 Aprile a Trieste si è svolto il 4 incontro di cucina vegana, le persone interessate sono sempre di più e tutte molto contente di conoscere una realtà come la nostra. Poiché stiamo studiando nella Scuola del Sabato proprio quest’argomento, abbiamo parlato di questo e distribuito i lezionari. Tutte le persone presenti li hanno ricevuti ed accettati. Preghiamo che lo Spirito santo possa lavorare nel loro cuore ad approfondire la Verità Presente.

1, Corso di cucina vegan a Trieste - 19.04.2015 (4°incontro)

2, Corso di cucina vegan a Trieste - 19.04.2015 (4°incontro)

3, Corso di cucina vegan a Trieste - 19.04.2015 (4°incontro)

4, Corso di cucina vegan a Trieste - 19.04.2015 (4°incontro)

Dipartimento di salute degli ADSGMDR.

20 mag

Corso di cucina vegana a casa della fam. Tinta, 12.04.2015 (2°incontro)

Il corso di cucina vegana continua in gioia, pace e allegria; ieri 12 Aprile si è svolto il secondo corso di cucina in casa della famiglia Tinta; le persone sono sempre più entusiaste di scoprire nuove ricette semplici, sane e gustose. Abbiamo presentato il lezionario biblico che è proprio in tema con l’argomento e alcune persone l’hanno richiesto. Siamo davvero felici di poter condividere la nostra esperienza, usando il braccio destro del triplice messaggio.

1. Corso di cucina vegan a casa della fam. Tinta, 12.04.2015 (2°incontro)

2. Corso di cucina vegan a casa della fam. Tinta, 12.04.2015 (2°incontro)

3. Corso di cucina vegan a casa della fam. Tinta, 12.04.2015 (2°incontro)

4. Corso di cucina vegan a casa della fam. Tinta, 12.04.2015 (2°incontro)

Dipartimento di salute degli ADSGMDR.

20 mag

Corso di cucina vegana a Trieste – 22.03.2015 (3°incontro)

Domenica 22 Marzo l’iniziativa del corso di cucina vegana continua nella chiesa di Trieste.
Il numero dei partecipanti aumenta di volta in volta e l’interesse si fa sentire sempre di più; noi siamo davvero felici di poter svolgere questa attività in favore del prossimo e di condividere le nostre esperienze culinarie con loro. Incoraggiamo i fratelli delle altre comunità a condividere la loro esperienza in cucina con chi intorno a loro potrebbe essere interessato.

1, Corso di cucina vegan a Trieste - 22.03.2015 (3°incontro)

2, Corso di cucina vegan a Trieste - 22.03.2015 (3°incontro)

3, Corso di cucina vegan a Trieste - 22.03.2015 (3°incontro)

4, Corso di cucina vegan a Trieste - 22.03.2015 (3°incontro)

Dipartimento di salute degli ADSGMDR.

20 mag

Corso di cucina vegana a Trieste – 22.02.2015 (2°incontro)

Il 22 Febbraio si è svolto il secondo corso di cucina vegana nella chiesa di Trieste. I partecipanti aumentano e altrettanto il desiderio di imparare nuove ricette della cucina sana e semplice. Con entusiasmo le cuoche hanno condiviso con chi era presente la loro esperienza culinaria. L’entusiasmo aumenta e il desiderio di continuare con questa iniziativa si fa sentire sempre più vivo.
Una delle più grandi gioie della vita, nonché una caratteristica del vero cristiano, è mettersi al servizio del prossimo.

1. Corso di cucina vegan a Trieste - 22.02.2015 (2°incontro)

2. Corso di cucina vegan a Trieste - 22.02.2015 (2°incontro)

3. Corso di cucina vegan a Trieste - 22.02.2015 (2°incontro)

4. Corso di cucina vegan a Trieste - 22.02.2015 (2°incontro)

Dipartimento di salute degli ADSGMDR.

15 mag

AIUTO PER NEPAL

Avventisti del Settimo Giorno Movimento di Riforma

Segreteria

Casella Postale 2339, 34144 – Trieste, Italia
Largo Niccolini 2/A – 34129 Trieste, Italia
italy@sdarm.org
www.movimentodiriforma.it

Trieste, Maggio 2015

Cari fratelli, sorelle, giovani e amici della nostra Chiesa da tutta l’Italia,

La pace e le benedizioni del nostro Signore Cristo Gesù sia con voi e le vostre famiglie.
Ringraziamo al Padre Celeste per la Sua protezione che ci la offerta generosamente fin’ora. La maggioranza di noi abbiamo ricevuto abbondantemente le Sue benedizioni sia terrene o spirituale. A volte ci rendiamo conto della situazione e il nostro cuore vorrebbe “ringraziare” al Signore nel modo pratico, desiderando occasioni speciale, concrete.
“Beati i misericordiosi, perché essi troveranno misericordia!” Dovunque intorno a noi ci sono poveri, ammalati, rattristati e coloro che sono in difficoltà e che stanno quasi perendo. Esiste un grande bisogno di esercitare la misericordia oggi più di ogni altro tempo. Dio ci ha resi Suoi amministratori ed Egli non è responsabile della sofferenza, della miseria, del bisogno di vestiario dell’umanità. Il Signore ha preso ampie misure per noi tutti. Egli ci ha dato grandi surplus con i quali attenuare la mancanza di coloro in sofferenza e dei meno privilegiati.
“Quando incontrate anime sofferenti che hanno bisogno di aiuto, aiutatele. Quando incontrate affamati, nutriteli. Facendo questo , opererete nel dominio dell’opera di Cristo. La sacra opera del Maestro è stata l’opera di beneficienza. Il nostro popolo da tutto il mondo deve essere incoraggiato a parteciparne.” Lucrarea de binefacere, 29
Sappiamo tutti del terremoto devastante che c’è stato il 25 aprile 2015, in Nepal – uno dei più potenti disastri che hanno colpito il Nepal negli ultimi 81 anni, provocando una distruzione massiva , stimata ad oltre 6400 morti e più di 20000 feriti. Inizialmente abbiamo cercato di stabilire un collegamento con i nostri fratelli del Nepal; non abbiamo ricevuto informazioni complete. Quello che ci preoccupa maggiormente è il fatto che ci sono molte zone dalle quali non abbiamo proprio informazioni, e di solito quando non ci sono informazioni, il pregiudizio è ancora più grande. La devastazione e la disperazione prodotti da questa catastrofe sono esattamente nella zona dove abitano i nostri fratelli.
Recentemente abbiamo ricevuto la notizia che molti dei nostri fratelli hanno perso le loro abitazioni. Dobbiamo agire per aiutare questi fratelli a superare questo disastro. Loro hanno bisogno urgente di ricevere acqua potabile, cibo, condizioni di igiene preventiva e aiuto per la ricostruzione delle loro case. L’impatto per l’intera comunità è stato veramente devastante. Sotto citiamo il comunicato che abbiamo appena ricevuto dall’India del Nord:
Anche se le profezie della Bibbia parlano di disastri naturali e di terremoti, noi siamo rattristati a causa del recente terremoto in Nepal con magnitudine di 7.8 oppure 8,1 e delle scosse di riassestamento che hanno scioccato l’intera nazione del Nepal nel quale si pensa siano morti oltre 6400 persone secondo i dati disponibili al 29 aprile 2015. Il numero dei morti sta crescendo ad ogni ora. Questo è stato molto più forte del terremoto che ha distrutto Haiti nel 2010. Scosse maggiori di magnitudine 6,7 gradi ci sono state ripetutamente. Questo è un evento di proporzioni catastrofiche. Probabilmente circa 15000 persone saranno morte con il terremoto. Gli uomini sono in grande dolore e panico. Noi abbiamo cercato di contattare il nostro popolo nel Nepal. Non ci siamo riusciti né attraverso il telefono nemmeno per mail. Di conseguenza abbiamo mandato nostri membri volontari sul posto. Molte delle case sulle colline sono distrutte e i feriti sono in condizioni difficoltose. Alcune frane hanno bloccato il passaggio verso quelle zone. Nonostante il tempo freddo e piovoso, uomini da tutto il Paese dormono fuori o in macchine perché hanno paura delle scosse di riassestamento.
Abbiamo mandato una squadra (Conferenza Generale) che aiuti a fornire i bisogni necessari come sarebbe cibo (prodotti a lunga conservazione) , acqua potabile, coperte, tende, sacchi a pelo, torce, materiali sanitari di primo soccorso, farmaci di urgenza (come sarebbe: cerotti, lacci emostatici, guanti, bende autofissanti, garze) e partecipiamo alle operazioni di soccorso che sono effettuate dalle organizzazioni internazionali. La provincia di Sindhupalchok, dove erano la maggior parte dei membri , ha sofferto una distruzione totale e tutte le case sono state distrutte. Gorkha è un’altra provincia dove abbiamo membri – un posto dove le squadre di soccorso non sono potute arrivare. Vi terremo informati una volta che le squadre arriveranno lì. L’aeroporto Kathmandu è stato chiuso per alcuni giorni. Ci sarà bisogno di tanto tempo e tante risorse per riportare il nostro popolo alla normalità. Loro hanno bisogno delle nostre preghiere , del nostro aiuto e sostegno per riprendersi dagli effetti del terremoto.
Nonostante le poche informazioni esatte della grandezza del disastro materiale che è stato causato da questo terremoto, il Dipartimento di Beneficienza ha organizzato immediatamente fondi e personale per dare assistenza e per aiutare nel soccorso dei feriti. Tuttavia adesso ci rendiamo conto che ciò che abbiamo dato non basta. Abbiamo bisogni di più, molto di più!
Cari nostri fratelli, sorelle, amici,
intera nostra Chiesa Mondiale, sta vicino al popolo nepalese e specialmente ai nostri fratelli nella fede, molto colpiti nella tragedia del mese scorso. Responsabili del Campo Italiano, ricevono informazioni riguarda alla situazione esistente nella zona dove si trovano i nostri fratelli e le vogliamo condividere con voi quando saranno attualizzati.
Presenta lettera ha lo scopo d’informare e sensibilizzare i nostri cuori alla sofferenza dei nostri prossimi, i nostri fratelli in Cristo Gesù. Il nostro appello a voi tutti è di aprire i nostri cuori verso i nostri fratelli nepalesi, facendo donazioni volontarie. Le donazioni, possono essere solo in soldi, momentaneamente non siamo attrezzati per poter mandarli altri tipi di donazioni.
V’invitiamo, cari fratelli, cari amici di fare una donazione volontaria al tesoriere della tua chiesa o usando un altro metodo gradito da voi, specificando “ per sinistrati da Nepal”. Il Comitato Esecutivo del Campo Italiano e della Conferenza Generala, vi assicura, che tutti le donazioni con questa destinazione, andranno direttamente e interamente ad aiutare le vittime e le loro famiglie.
Ringraziando per la vostra sensibilità e collaborazione, preghiamo al nostro Signore che la Sua grazia ci accompagna e ci protegga anche nel futuro.

Nel nome del Comitato Esecutivo del Campo Italiano,
Silviu Pirlea
(segretario)

15 mag

L’inizio del corso di cucina vegana a Trieste – 25.01.2015 (1°incontro)

Negli ultimi incontri di salute organizzati dalla chiesa di Trieste in collaborazione con il dipartimento di salute del Campo Italiano è emerso più di una volta la necessità di un corso di cucina vegani. I partecipanti ai nostri incontri hanno espresso il desiderio di voler imparare a cucinare i cibi che agli incontri di salute hanno assaggiato.
Di conseguenza ci siamo organizzati e abbiamo deciso di dare inizio ad un corso di cucina vegana. Il 25 gennaio 2015 il desiderio si è realizzato e per la prima volta nella sede della chiesa si è aperto il primo corso di cucina vegana. Le tre cuoche volontarie sr. Giovanna, sr. Betty, e sr. Tabita hanno presentato tre ricette per i partecipanti al corso, tutto si è svolto in un clima molto sereno e costruttivo dove si è condiviso ricette ed esperienze nel campo della cucina sana. Sia i partecipanti al corso sia le cuoche sono rimasti entusiasti dell’incontro e animati da un grande desiderio di ritornare alla prossima occasione.

1. Trieste 25.01.2015 (1°incontro)

2. Trieste 25.01.2015 (1°incontro)

3. Trieste 25.01.2015 (1°incontro)

4. Trieste 25.01.2015 (1°incontro)

Dipartimento di salute degli ADSGMDR.

13 mag

25° incontro di educazione alla salute – Roma – 01.05.2015

Venerdì 1 maggio c’e stato un nuovo incontro di salute a Roma, il terzo nell’ultimo anno.
Il pubblico è stato numeroso nonostante le difficoltà dei mezzi di trasporto visto la giornata festiva.
La conferenza è iniziata alle 16,30, e presentata dal fr. Abel Morales nutrizionista, che ha parlato della plasticità cerebrale sottolineando l’importanza della giusta nutrizione del cervello per mantenerlo più a lungo in ottima condizione di salute ed energia, per rafforzare l’antica locuzione latina: “mens sana in corpore sano “.
Alla fine della conferenza c’e stata la degustazione vegana molto gradita dagli ospiti. Inoltre ogni persona presente alla conferenza ha ricevuto in omaggio il libro: LA VIA DELLA GUARIGIONE di E.G.W. e anche un Lezionario Biblico che e’ in tema con l’argomento della salute.

0.0 invito - Incontro di educazione alla salute ROMA-MAGG 2015

1. Roma   01.05.2015

2. Roma   01.05.2015

3. Roma   01.05.2015

4. Roma   01.05.2015

5. Roma   01.05.2015

6. Roma   01.05.2015

7. Roma   01.05.2015

Dipartimento di salute degli ADSGMDR.